Frequenze assoluta, frequenza relativa, frequenza relativa percentuale

In statistica descrittiva assumono particolare importanza le frequenze.

Per analizzare un insieme di dati può essere interessante calcolare la frequenza assoluta, la frequenza relativa e la frequenza relativa percentuale.

Vediamo le definizioni:

  • Frequenza assoluta: numero di volte che si presenta un certo dato;
  • Frequenza relativa: rapporto tra la frequenza assoluta e numero totale dei dati;
  • Frequenza relativa percentuale: frequenza relativa, espressa in percentuale (si moltiplica per 100 la frequenza relativa).

Esempio

Nella tabella seguente sono elencate le età di un gruppo di amici:

15 15 16 17 15
16 15 14 15 16

Sapendo che le frequenze assolute si trovano contando quante volte un certo dato si ripete, è necessario – prima di tutto – individuare quali sono le età presenti nella tabella e, in seguito, contare quante volte compaiono:

  • 14 anni: 1 volta;
  • 15 anni: 5 volte;
  • 16 anni: 3 volte;
  • 17 anni: 1 volta.

In sintesi:

Età Frequenze assolute
14 anni 1
15 anni 5
16 anni 3
17 anni 1
Totali 10

Per calcolare le frequenze relative è sufficiente dividere ogni frequenza assoluta per il numero totale dei dati (10):

  • 14 anni: 1 : 10 = 0,1;
  • 15 anni: 5 : 10 = 0,5;
  • 16 anni: 3 : 10 = 0,3;
  • 17 anni: 1 : 10 = 0,1.

In sintesi:

Età Frequenze assolute Frequenze relative
14 anni 1 0,1
15 anni 5 0,5
16 anni 3 0,3
17 anni 1 0,1
Totali 10 1

L’analisi di conclude calcolando le frequenze relative percentuali: è sufficiente moltiplicare per 100 le frequenze relative:

  • 14 anni: 0,1  · 100 = 10%;
  • 15 anni: 0,5  · 100 = 50%;
  • 16 anni: 0,3  · 100 = 30%;
  • 17 anni: 0,1  · 100 = 10%.

In sintesi:

Età Frequenze assolute Frequenze relative Frequenze relative percentuali
14 anni 1 0,1 10%
15 anni 5 0,5 50%
16 anni 3 0,3 30%
17 anni 1 0,1 10%
Totali 10 1 100%

Raccogliere i dati in forma tabellare (come riportato sopra) può essere utile per avere una buona sintesi dei risultati ottenuti.

Come si può notare, il totale delle frequenze relative è uguale a 1, mentre il totale delle frequenze relative percentuali è uguale a 100%.

Vai alla pagina degli esercizi sulla frequenza assoluta, la frequenza relativa e la frequenza relativa percentuale!

Seguici e condividi!
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Twitter
YouTube
YouTube