Frequenze assoluta, frequenza relativa, frequenza relativa percentuale

In statistica descrittiva assumono particolare importanza le frequenze: frequenza assoluta, la frequenza relativa e la frequenza relativa percentuale.

Le frequenze sono fondamentali per analizzare un insieme di dati.

Vediamo le definizioni:

  • Frequenza assoluta: numero di volte che si presenta un certo dato;
  • Frequenza relativa: rapporto tra la frequenza assoluta e numero totale dei dati;
  • Frequenza relativa percentuale: frequenza relativa, espressa in percentuale (si moltiplica per 100 la frequenza relativa).

Esempio

Nella tabella seguente sono elencate le età di un gruppo di amici:

15 15 16 17 15
16 15 14 15 16

Frequenze assolute

Sapendo che le frequenze assolute si trovano contando quante volte un certo dato si ripete, è necessario – prima di tutto – individuare quali sono le età presenti nella tabella e, in seguito, contare quante volte compaiono:

  • 14 anni: 1 volta;
  • 15 anni: 5 volte;
  • 16 anni: 3 volte;
  • 17 anni: 1 volta.

In sintesi:

Età Frequenze assolute
14 anni 1
15 anni 5
16 anni 3
17 anni 1
Totali 10

Frequenze relative

Per calcolare le frequenze relative è sufficiente dividere ogni frequenza assoluta per il numero totale dei dati (10):

  • 14 anni: 1 : 10 = 0,1;
  • 15 anni: 5 : 10 = 0,5;
  • 16 anni: 3 : 10 = 0,3;
  • 17 anni: 1 : 10 = 0,1.

Aggiornando la tabella otteniamo:

Età Frequenze assolute Frequenze relative
14 anni 1 0,1
15 anni 5 0,5
16 anni 3 0,3
17 anni 1 0,1
Totali 10 1

Frequenze relative percentuali

L’analisi di conclude calcolando le frequenze relative percentuali: è sufficiente moltiplicare per 100 le frequenze relative:

  • 14 anni: 0,1  · 100 = 10%;
  • 15 anni: 0,5  · 100 = 50%;
  • 16 anni: 0,3  · 100 = 30%;
  • 17 anni: 0,1  · 100 = 10%.

Di conseguenza, la tabella completa è la seguente:

Età Frequenze assolute Frequenze relative Frequenze relative percentuali
14 anni 1 0,1 10%
15 anni 5 0,5 50%
16 anni 3 0,3 30%
17 anni 1 0,1 10%
Totali 10 1 100%

Raccogliere i dati in forma tabellare (come riportato sopra) può essere utile per avere una buona sintesi dei risultati ottenuti.

Come si può notare, il totale delle frequenze relative è uguale a 1, mentre il totale delle frequenze relative percentuali è uguale a 100%.

Vai alla pagina degli esercizi sulla frequenza assoluta, la frequenza relativa e la frequenza relativa percentuale!


Sei un insegnante o, semplicemente, ti incuriosisce il mondo della didattica in generale? Ecco un progetto molto interessante, parallelo a matematicaoggi, dedicato alla didattica: didatticaoggi! Riflessioni, esperienze didattiche e molto altro!

Lezioni di Matematica!

Ecco la sezione dedicata alle lezioni di matematica!

Potete trovate lezioni su vari argomenti per la scuola media e la scuola superiore:

Per alcuni argomenti è presente un file in formato pdf.

Inoltre, attraverso il canale Youtube matematicaoggi, è possibile seguire le video lezioni sugli argomenti di matematica presenti nel sito.

Infine, trovate materiali per lo studio e per lo svolgimento degli esercizi: tavole numeriche e formulari.


Il sito offre molti esercizi suddivisi per livelli di difficoltà; scegli gli esercizi di cui hai bisogno, collegandoti alla sezione dedicata!


Per qualsiasi richiesta, potete contattarmi per mail scrivendo a matematicaoggi@gmail.com.

Buono studio!


Sei un insegnante o, semplicemente, ti incuriosisce il mondo della didattica in generale? Ecco un progetto molto interessante, parallelo a matematicaoggi, dedicato alla didattica: didatticaoggi! Riflessioni, esperienze didattiche e molto altro!